Il 28 maggio si celebra la Giornata Mondiale dell’Hamburger, il piatto più apprezzato e richiesto nella cucina “fast” di tutto il mondo. Spesso associato ad una cucina povera, una cultura alimentare più moderna e consapevole lo ha trasformato in piatto gourmet con l’ausilio di materie prime di qualità accostate in modo originale e succulento, per un pasto completo.

Chianina, fassona, granchio, cervo: ne esistono infinite varianti, in grado di sorprendere anche i palati più esigenti. E siccome noi di Mangiarebuono amiamo la cucina “buona”, ma anche “bella”, ci siamo fatti suggerire una ricetta da Benedetta Marchi, food stylist e fondatrice di Blessed Brands.

Ricetta con Gran Biscotto burger, uova, funghi e maionese al basilico

Per 4 persone

Ingredienti

Gran Biscotto Burger
150 g di funghi freschi misti (champignon e chiodini)
8 cucchiai di maionese al basilico
4 buns ai semi di lino
4 uova fresche
2 cipolle di Tropea
q.b. germogli di porro
q.b. basilico
q.b. olio evo
q.b. pepe rosa in grani
350 g di olio di semi di girasole
20 foglie di basilico
2 tuorli
½ limone (il succo)

Preparazione

Per prima cosa, tagliate il pane in due metà e tostatele su una griglia ben calda per pochi minuti. Pulite bene i funghi, tagliate gli champignon a lamelle e rosolate entrambi per circa 5-6 minuti in una padella con un filo di olio. Condite con sale e un pizzico di pepe e tenete da parte. Nel frattempo, pulite anche la cipolla, tagliatela a fette sottili e lasciatela riposare per almeno 30 minuti in una ciotola con acqua e aceto, in modo tale che diventi più morbida e che il suo sapore si alleggerisca.

In un’altra padella scaldate il Gran Biscotto Burger 2 minuti per lato e aggiustate di sale, se necessario.

Per la maionese al basilico, in un contenitore alto e stretto inserite le uova e il succo di limone e frullate il tutto con l’aiuto di un minipimer, aggiungendo anche l’olio a filo. Unite il basilico e continuate a frullare per ottenere una consistenza liscia e cremosa.

Per le uova al tegamino, rompertele all’interno di una padella antiaderente e fatele cuocere con dell’olio per qualche minuto, fino a che l’albume non si sarà ben rappreso e il tuorlo non rimarrà fondente.

Come impiattare

Distribuite sul pane prima la salsa al basilico, poi le cipolle marinate, il burger, i funghi e, infine, l’uovo. Guarnite con germogli, pepe rosa a piacere e qualche foglia di basilico fresco. Enjoy!

 

Iscriviti alla newsletter
per ricevere nuovi consigli,
idee e ricette

Write A Comment